lunedì 30 giugno, 2014

miniguida – windows 8.1 update 1 impossibile da installare? Ecco la soluzione.

Windows 8.1 update 1 soluzione

L’ultimo grosso aggiornamento pubblicato da Microsoft per il suo nuovo OS Windows 8.1, denominato UPDATE 1, pare abbia dato non pochi problemi d’installazione su diverse macchine PC equipaggiate con Windows 8.1.

Anche il mio nuovo fiammante PC portatile Asus N56VZ non è stato risparmiato.

Dopo diversi tentativi falliti di risolvere il dilemma tecnologico seguendo vari topic trovati in rete o le scarne soluzioni ufficiali proposte dal supporto ufficiale di MS, ho deciso di abbandonare per qualche settimana la questione Windows 8.1 e UPDATE 1.

Ero un po’ deluso di avere fra le mani il mio nuovo Asus N56VZ (il mio primo PC con SSD incorporato e OS finalmente veloce) ed essere tagliato fuori all’improvviso dagli aggiornamenti ufficiali di Microsoft per Windows 8 nonostante la licenza regolare dell’OS installato: infatti senza l’aggiornamento a UPDATE 1, tutti gli aggiornamenti recenti o comunque successivi all’UPDATE 1 compresi quelli futuri ovviamente per Windows 8.1 (anche quelli importanti per la sicurezza di sistema), non potranno essere installati sulle macchine prive del famigerato UPDATE 1!

Purtroppo né le guide ufficiali di Microsoft né l’assistenza on line di Asus mi sono state d’aiuto, accrescendo quindi ulteriormente la frustrazione del caso. E così ho lasciato da parte la questione pensando che mi sarei tenuto il mio OS non più aggiornato…finchè ho individuato 2 link finalmente uitli ed efficaci.

Quella che vi propongo è una mini guida basata su un paio di soluizioni trovate qualche giorni fa, abbastanza semplice e testata efficacemente sul mio PC. Si sviluppa in 2 fasi:

1. ATTIVARE L’UTENTE ADMINISTRATOR (nascosto) DEL NOSTRO PC CON Windows 8.1


Tale operazione è fondamentale:
Diverse soluzioni anche ufficiali infatti non specificano questo passaggio importantissimo, senza il quale tutte le operazioni per impostare un avvio pulito possono non dare risultati positivi: personalmente nonostante i vari tentativi fatti, anche con piccole modifiche di procedura suggerite da alcuni utenti utilizzatori di Windows 8.1 (compreso la disinstallazione di driver, esclusione di componenti hardware etc), l’esito era sempre un errore indicato da Windows Update con relativo codice durante la fase di aggiornamento all’UPDATE 1 .
Quindi suggerisco prima di tutto di procedere come indicato a questo link: abilitiamo l’utente Administrator “segreto” e accediamo al PC attraverso questo account appena “attivato”. Non servirà nessuna password per entrare.

(Alla fine della procedura si potrà nascondere nuovamente l’account Administrator ripetendo la procedura appena usata, ma inserendo il comando “Net useradministrator /active:no” )

2. PREPARARE UN AVVIO PULITO DEL NOSTRO OS


Dopo aver abilitato e preso il controllo del PC attraverso l’account Administrator è necessario preparare il PC al famoso avvio pulito: tale procedura permette di escludere tutto ciò che è superfluo e può inficiare un avvio STABILE e SICURO del nostro OS: la procedura ufficiale proposta dalle guide di MS è però anche qui un pò troppo “sbrigativa”.

Al contrario la guida più estesa e completa fornita in questo articolo mi ha permesso di preparare l’OS all’aggiornamento in maniera efficace senza incorrere in nessun fastidioso errore segnalato da Windows Update.

Difatti, seguendo la guida passo per passo sopra indicata, senza saltare nessun punto, ho riavviato il PC in modalità avvio pulito, ho aperto Windows Update e attivato l’aggiornamento automatico da 800 MB di UPDATE 1.
II sistema ha scaricato l’update senza interruzioni o problemi e ha poi richiesto il riavvio attraverso apposito messaggio del pannello di Windows Update.

Nel riavviarsi il PC ha completato l’installazione dell’UPDATE 1 in due fasi attraverso la schermata colorata di aggiornamento di sistema (vedi immagine sotto):

Prima fase: l’aggiornamento si è fermato al 30 % per poi riavviare il PC automaticamente, tornando nuovamente alla schermata con percentuale per una seconda fase di aggiornamento, riprendendo l’installazione precedente fermatasi al 30% circa e proseguendo da li fino al completamento dell’operazione!

 

schermata aggiornamento Windows 8.1 update 1

schermata indicativa aggiornamento win 8.1 update 1

3.Ecco che finalmente l’UPDATE 1 è stato installato correttamente!


Lo si può verificare banalmente notando l’icona verde dello store di MS nella barra delle applicazioni del desktop, oppure in modo specifico, verificando manualmente gli aggiornamenti installati

4.AGGIORNARE WIN 8.1 UPDATE 1 CON TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUCCESSIVI


Solo se l’aggiornamento va a buon fine, Windows Update segnalerà diversi aggiornamenti recenti successivi ad Update 1, installate anche quelli, compresi quelli facoltativi (per me coinvolgevano scheda grafica, scheda audio e gestione dei dispositivi Android connessi via USB).

Et voilà, buona grafica a tutti!

 

 

 

 


Articoli simili


personalizzare un tema di wordpress: creare un template pagina personalizzato
personalizzare un tema di wordpress: creare un template pagina personalizzato
miniguide, wordpress

Non ci sono ancora commenti. Puoi scrivere il tuo qui sotto.

Esprimi un giudizio su questo articolo/news


(Spamcheck Abilitato)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

(Spamcheck Abilitato)